Jazz Idea – Cinzia Gizzi trioSanta Cecilia Jazz Ensemble… i primi due concerti che si sono tenuti il 6 marzo presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma.

Jazz Idea - Conservatorio Santa Cecilia

Entrare nella Sala Accademica del Conservatorio di Roma è sempre un’emozione. Un “luogo sacro” della musica. 

Il grande organo Walcker-Tamburini sovrasta la scena con tutta la sua maestosità. Qui potete leggere la sua storia.

Il direttore del Conservatorio e il direttore artistico della rassegna Carla Marcotulli.

Con il festival “Jazz Idea” si delinea un nuovo corso, con il passaggio della direzione artistica da Paolo Damiani, fondatore e direttore del Festival “Percorsi Jazz”, a Carla Marcotulli, ideatrice del nuovo percorso che coinvolge l’energie della nuova generazione di musicisti.

Jazz Idea - Conservatorio Santa Cecilia

In apertura il trio guidato dalla pianista Cinzia Gizzi. Al contrabbasso Giovanni Tommaso, un pezzo di storia del jazz italiano e internazionale. Marco Valeri alla batteria, uno dei migliori talenti nel panorama nazionale.

Jazz Idea - Cinzia Gizzi Trio
Cinzia Gizzi Trio

Segue l’omaggio a Charles Mingus in occasione del centenario della sua nascita.

Sul Palco il Santa Cecilia Jazz Ensemble, diretto da Mario Corvini, con gli arrangiamenti degli allievi del corso di Composizione Jazz del Conservatorio.

 


Ospite speciale, Claudio Corvini alla tromba;
Gabriele Marciano, Patrizio Destriere, Nicola Concettini – sax;
Eduardo Rodriguez e Paolo Casetti – trombe;
Edward Arosemena – trombone;
Edgar Dutary – tuba;
Matteo Zaccheo – chitarra;
Andrea Candela – pianoforte;
Alessandro Marino – contrabbasso;
Claudio D’Arrigo – batteria.


 

Cinzia Gizzi Trio

Santa Cecilia Jazz Ensemble

Questo articolo è stato letto 215 volte!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.