Questo articolo è stato letto 199 volte!

BOLTRO-ROLLI-SALA: “Double Drums Sextet” il 30 aprile 2022 all’Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone

Double Drums Sextet
Double Drums Sextet

Il progetto “Double Drums Sexet” si caratterizza per la presenza di due batterie nella band, il che sposta l’ago dell’equilibrio musicale verso l’elemento ritmico.

Il progetto ha visto alternarsi diverse formazioni, ma la costante è rappresentata dal quartetto piano, Simone Sala, basso, Maurizio Rolli, chitarra elettrica, Alessandro Florio e, infine, la straordinaria tromba di Flavio Boltro.

Al concerto all’Auditorium a questo talentuoso quartetto si sono affiancati due batteristi che rappresentano due diverse generazioni di musicisti, il giovane, Armin Siros, e il più esperto Amedeo Ariano.

Double Drums Sextet

Il centro percussivo della band orienta i brani verso il genere latin, ma il jazz rappresenta una cifra stilistica evidente, caratterizzando una band in grado di sciorinare in modo elegante e trascinante brani di Michel Petrucciani come di Pino Daniele.



BOLTRO-ROLLI-SALA “Double Drums Sextet”


Iscriviti con la tua mail per rimanere aggiornato sugli articoli che pubblichiamo.

Questo articolo è stato letto 199 volte!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.