Questo articolo è stato letto 56 volte!

Crazy – la follia nell’arte contemporanea – genialità e follia, sono due elementi sempre andati sottobraccio degli artisti, in modo particolare nel modo del jazz.

E non sto certo qui a citarne i più riconosciuti tra loro, però, passeggiando un giorno tra le vie di Roma, imbattendomi in una coloratissima mostra all’interno di uno degli esempi più affascinanti del nostro Rinascimento, confesso che l’accostamento mii è venuto in mente.

Poiché girare con la macchina fotografica sempre dietro è più che una consuetudine, sono entrato al Chiostro del Bramante per immergermi nell’atmosfera un pò surreale dell’arte contemporanea e, oltre a godere le opere di 21 artisti di respiro internazionale, ho portato a casa alcune immagini a memoria di questo evento, come ricordo del fatto che, manifestare una propria idea, un proprio pensiero, permette ad altri di fermarsi a riflettere sulla multiculturalità e sulla globalità di quella che è la creatività. Un pò come anche il jazz esprime.


Iscriviti con la tua mail per rimanere aggiornato sugli articoli che pubblichiamo.

Questo articolo è stato letto 56 volte!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.